SERVIZI:
  • Cooperativa per professionisti dello spettacolo
  • Apertura / gestione partita iva
  • Consulenza fiscale personalizzata
  • Fatture elettroniche
  • Agibilità INPS ex ENPALS


Sei un dj? Una modella? Un influencer? Oppure un operatore dello spettacolo?

Lo sai che da gennaio 2019 per tutti è obbligatorio emettere fatture elettroniche?

Non preoccuparti Artlife è il cloud professionale di fatturazione e gestione fiscale creato appositamente per tutti gli operatori dello spettacolo.

...

Amministrazione

Ti permette con facilità di gestire le tue agibilità ENPALS, le fatture elettroniche e tanto altro in modo sicuro ed immediato.

...

Cloud

Tieni sotto controllo i tuoi documenti fiscali ed i tuoi pagamenti accedendo on line in qualsiasi momento e da qualsiasi device.

...

Consulenza

Inoltre potrai sempre contare sulla consulenza telefonica di un esperto in materia fiscale con cui potrai confrontarti ed in modo approfondito analizzare l’andamento della tua partita iva, oppure valutare il supporto di una cooperativa per professionisti.

Non affidarti ad un commercialista generico, la legislazione in materia fiscale per operatori dello spettacolo è molto complessa, affidati a degli specialisti del settore.

Iscriviti
Claudia Corini Esposito Fist Ines Irina Lari Marchi Spagnoli Viscardi Ludovica Pagani Ludovica Pagani Michele Rota

L’agibilità ENPALS è un documento fondamentale per esibirti in regola sia che tu sia un dj, un attore, una modella, un blogger.

E’ obbligatorio esibire il documento di agibilità ENPALS in qualsiasi attività svolta inerente allo spettacolo. L’organo competente delegato ad effettuare i controlli per l’agibilità ENPALS è solo l’ispettorato del lavoro. Sul documento di agibilità saranno specificate il nome dell’artista, il codice fiscale, la data dell’evento, la retribuzione, il nome del locale e la città in cui si trova la discoteca o il luogo dell’esibizione.

Se l’esibizione artistica viene svolta in una piazza ,ad esempio, è sufficiente specificare il nome della piazza in cui si svolge l’esibizione.

Il documento di agibilità ENPALS mette in regola tutti gli operatori dello spettacolo, dai dj alle ballerine, dagli attori agli influencer; ma anche musicisti, fonici e tecnici luci e da palco.

Se possiedi una partita IVA l’agibilità ENPALS sarà correlata al tuo codice fiscale, se invece sei dipendente di una cooperativa professionale il documento di agibilità sarà prodotto specificando il nome della cooperativa stessa.

L’agibilità è valida sia in forma cartacea sia in forma telematica ( basta visualizzare il documento ).

Il protocollo, posizionato sul documento di agibilità in alto a destra è l’unico dato che certifica la validità del documento. Attenzione senza il protocollo l’agibilità non può essere ritenuta valida.

Nel 2011 l’ente previdenziale ENPALS è stato soppresso ed accorpato all’INPS, ecco il decreto: Il decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni con la legge 23 dicembre 2011, n. 214 (G.U. n. 300 del 27 dicembre 2011) ha previsto all’art. 21, comma 1, la soppressione dell’Enpals a decorrere dal 1 gennaio 2012 e l’attribuzione delle relative funzioni all’INPS.) … di fatto però il funzionamento è lo stesso l’agibilità ENPALS è rimasto l’unico documento che mette in regola gli operatori dello spettacolo.

Alcuni soggetti sono esonerati dal versamento contributivo ENPALS, questi sono artisti che si esibiscono in manifestazione musicali DAL VIVO ( senza basi ) che versano già i contributi per un qualsiasi ente previdenziale oppure studenti di età inferiore a 25 anni, oppure pensionati di età superiore a 65 anni, e che non superano i cinque mila euro di introiti annuali per prestazioni inerenti allo spettacolo.

Attenzione: per questi soggetti ad esempio se iscritti ad una cooperativa sono esonerati solo dal versamento contributivo, NON dal obbligo di richiesta dell’agibilità ENPALS. Normalmente viene richiesta l’agibilità in esonero.

dal lun al ven dalle ore 9.00 alle ore 17.00
sab e dom dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Il documento di agibilità Inps ex ENPALS può essere modificato o annullato entro 5 giorni dalla data effettuata, questo accade senza grossi problemi per chi è gestito fiscalmente da una cooperativa dello spettacolo; diverso è per gli artisti aventi una partita iva, il documento va richiesto tassativamente il giorno stesso l’esibizione, può essere modificato e annullato entro i 5 giorni, in caso però di dimenticanza è possibile effettuare solamente il versamento contributivo entro i giorni previsti dalla legge.

A partire dal 1° gennaio 2019 sarà obbligatoria la fatturazione elettronica fra privati, ossia la produzione, trasmissione e conservazione delle fatture attraverso un sistema digitale.

Gestisci le tue fatture elettroniche senza preoccupazione attraverso il nostro cloud Artlife, è semplice e veloce!